Facebook

CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

Diffidare è bene o fidarsi è meglio? Dalla fenomenologia all'etica della fiducia

di Paola Premoli De Marchi (Autore)

Forse a tutti, prima o poi, capita di domandarsi se sia meglio fidarsi o no. La saggezza popolare ha creato il proverbio "fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio". Che cosa può dire la filosofia a questo proposito? Perché siamo spesso tentati di diffidare e nello stesso tempo sentiamo un bisogno profondo di dare fiducia e di essere considerati degni di fiducia? Questo libro intende porsi questi problemi. Nella prima parte si spiegano i presupposti filosofici che sono utili per indagare il tema della fiducia, nella seconda si presentano i diversi fenomeni legati alla fiducia, ad esempio la distinzione tra fiducia come risposta, propensione a fidarsi, fiducia come relazione reciproca, clima di fiducia, crisi della fiducia. In seguito, si esaminano diversi tipi di fiducia, quella in sé stessi, quella verso le entità impersonali, quella verso gli altri e quella nelle organizzazioni. Nella terza parte, invece, si cerca di dimostrare che il problema se fidarsi o no si può affrontare solo se si intende la fiducia come un fenomeno che ha un peso morale. Solo in questo caso, è possibile comprendere il significato etico delle crisi della fiducia e del tentativo di ripararle e quali siano le qualità morali che favoriscono la fiducia. La conclusione alla quale si può giungere, dunque è che la fiducia è un bene, ma fragile. Imparare a fidarsi richiede di sviluppare abilità cognitive e affettive e la fiducia manifesta le capacità della persona di trascendere sé stessa e donarsi agli altri. Solo al termine di questo percorso si può sostenere la tesi del titolo: diffidare può essere bene, ma fidarsi è un bene superiore, perché la fiducia è un cardine fondamentale della vita della persona.

Informazioni editoriali

  • Titolo Diffidare è bene o fidarsi è meglio? Dalla fenomenologia all'etica della fiducia
  • Autore Paola Premoli De Marchi
  • Data di uscita 2021
  • Editore Youcanprint
  • Pagine 316
  • ISBN 9791220349192

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 1 Recensioni
Da Susanna il 30 ago 2021
Ebook

Ho iniziato a leggere questo trattato e devo dire che non me ne sono pentita, è un libro che tratta un tema importante “la fiducia” dal punto di vista etico e filosofico. Non è solo per addetti ai lavori perché l’autrice, da brava professoressa, prende per mano e con calma e per gradi apre le porte al sapere filosofico, introduce concetti via via più profondi, sino ai capitoli finali in cui parla di etica della fiducia, capitolo che ho apprezzato tantissimo e che sicuramente riprenderò nei tempi futuri.

ePub EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile