Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
DEUS VULT Le crociate

DEUS VULT Le crociate

di FRANK ABBOND(Francesco Abbondati (Autore)

Gloriosi cavalieri erranti, armati di spade, scudi e corazze lucenti, con a capofila il condottiero e il porta stendardo, con al seguito un orda di straccioni formati da uomini, donne, vecchi e bambini. Quel grido "Deus Vult!" Dio lo vuole, si trasformò in una tragedia di proporzioni gigantesche. Già dalla prima crociata, persero la vita oltre duecentomila uomini. Le crociate continuarono a susseguirsi l'una dopo l'altra in un carosello infernale, percorrendo in faticosissimi pellegrinaggi, migliaia di chilometri camminando giorno e notte per raggiungere Costantinopoli, passare il Bosforo per poi proseguire raggiungendo Gerusalemme, fino che gli ultimi cavalieri non furono sepolti tra le rovine di San Giovanni D'Acri.

Informazioni editoriali

Data di uscita
Data di uscita
2015
Editore
Editore
Youcanprint
Pagine
Pagine
256
ISBN
ISBN
9788893210751

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 1 Recensioni
Da Francesco Abbondati il 22 mar 2021
Pubblicazione cartacea

Gloriosi cavalieri erranti, armati di spade, scudo e corazze lucenti, con a capofila il condottiero e il porta stendardo, con al seguito un orda di straccioni formati da uomini, donne, vecchi e bambini. Quel grido “Deus Vult!” Dio lo vuole, si trasformò in una tragedia di proporzioni gigantesche. Già dalla prima crociata, persero la vita oltre duecentomila uomini, E' una cifra enorme se si pensa che la Francia e l'Italia, messe insieme contavano, non più di dieci, dodici milioni di abitanti. Detto questo, le crociate continuarono a susseguirsi l'una dopo l'alta in un carosello infernale, percorrendo, in faticosissimi pellegrinaggi, migliaia di chilometri camminando giorno e notte per raggiungere Costantinopoli, passare il Bosforo per poi proseguire raggiungendo Gerusalemme, fino che gli ultimi cavalieri non furono sepolti tra le rovine di San Giovanni d'Acri. (L'atica Tolemaide Città e porto d'Israele. Conquistata da Riccardo Cuor di Leone nel 1191. Fu l'ultima fortezza in mano ai Crociati a cadere in mano ai Musulmani nel 1291)

Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Consegna prevista: venerdì 09 dicembre
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint, la piattaforma italiana di Self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2022 (Associazione Italiana Editori)