Facebook

CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Daniela Servidati

Daniela Servidati

Sono nata il 22-11-77 e ad oggi sono convinta che questa data abbia un significato vagamente soprannaturale. Fra le mie grandi passioni la storia della musica, con una predilezione per il jazz e il rock in tutte le loro forme, specie le più indigeste. Nel 2009, grazie a un concorso, pubblico il mio primo romanzo noir: "Il male antico" edito da Montedit. L'anno seguente mi trasferisco in Germania per tre anni, e in una solitudine quasi completa, imparo a convivere con tutti i miei demoni, a dare loro un nome, a farci amicizia e infine li convinco a lavorare per me. Da questa esperienza nasce il noir "Overdose". Bastiancontraria per principio e per divertimento, mi interessa osservare sempre gli avvenimenti e le persone da un punto di vista alternativo, mi interessa raccontare di personaggi lontani dagli schemi, raccontare il punto di vista dei perdenti, dei solitari. Colleziono libri, vinili, film e progetti di vario genere che non ho mai tempo di realizzare.

I Bestseller dell'autore