Facebook

CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

Dai silenzi delle gravine

di Pietro Di Canio (Autore)

Le gravine sono dei canyon incisi nella roccia calcarea e calcarenitica. Sono diffuse in Puglia e Basilicata, particolarmente nell'arco jonico della provincia di Taranto. Oltre ad essere un fenomeno geologico, costituiscono un eccezionale grembo per flora e fauna. In esse sin dal Paleolitico la presenza dell'uomo ha fortemente caratterizzato questi ambienti. Nei loro versanti, generazioni di trogloditi hanno scavato la roccia realizzando quegli abitati in grotta, oggi chiamati villaggi rupestri. Esse costituiscono una unicità al mondo. Queste poesie danno voce a quelle rocce, alle piante, alle acque e agli uomini, colgono l'essenza di quel paesaggio umanizzato scavato nei loro versanti. Ho cercato di descrivere l'attimo insondabile, l'istante, le sensazioni e i momenti da me realmente vissuti e ascoltati, per poi, da questi, inerpicarmi su sentieri sognati e immaginati, accorgendomi che forse, inconsapevolmente ho descritto momenti un tempo vissuti da altri.

Informazioni editoriali

  • Titolo Dai silenzi delle gravine
  • Autore Pietro Di Canio
  • Data di uscita 2021
  • Editore Youcanprint
  • Pagine 114
  • ISBN 9791220348386

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile