Arriva Youcanprint Plus: le tue spedizioni Gratis in Italia, per sempre. Provalo Gratis per 15 giorni >
La poetica di Pietro Gatti. Tra disimpegno e mitopoiesi di Vincenzo Gasparro
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: La poetica di Pietro Gatti. Tra disimpegno e mitopoiesi
  • Autore: Vincenzo Gasparro
  • Data di uscita:2020
  • Pagine: 64
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788831682947
{DATI_FINE}
CARTACEO
€10,00 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo entro Lunedì 24 agosto? Ordinalo subito
{DESC} Rileggere il poeta Pietro Gatti in quest’epoca di globalizzazione sfrenata e tumultuosa non è un puro esercizio retorico e letterario, ma l’occasione per un ripensamento sulla condizione umana e sull’organizzazione della società. L’uomo dell’antropocene e del novacene viene chiamato a ripensare il rapporto uomo-natura, a riscoprire valori perduti per superare l’ “immondezzaio consumistico”, praticare e tessere rapporti di solidarietà e di fraternità. Da un innocente poeta ricaviamo il monito della riscoperta della sacralità del pane e della vita in armonia con la bellezza della natura. Il poeta ci ricorda laicamente che la terra è il nostro unico paradiso, anche se il male di cui l’uomo è capace la rende, troppe volte, un tragico inferno. Gatti non s’interroga, dopo la morte nicciana di Dio sul suo silenzio e il suo canto si fa disperato e tragico.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più