Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis
{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

Concerto grosso sulla Transiberiana

di Sonny F. Westmoreland (Autore)

Divertente romanzo d’azione con sesso/amore, del genere “Tutto d’un fiato”, volutamente senza lungaggini e descrizioni ‘ornamentali’. Sempre in viaggio, dai Balcani alle piramidi, dal mar Caspio al lago Aral, e soprattutto da Mosca a Vladivostok sulla formidabile e mitica Transiberiana, con i suoi 9.300 km la più lunga e sinuosa linea ferroviaria del mondo. Cherry e Hook, due giovani e simpatici serbi, si trovano precipitati, loro malgrado, in una pericolosa avventura che assume via via i contorni di una missione prima ‘impossibile’ e poco salutare, poi decisamente consapevole e volontaria. Continuamente al centro di inseguimenti, scontri a fuoco, baci e bollenti amplessi, i protagonisti incontrano compagni di viaggio che diventeranno amici inseparabili - con loro e con i principali nemici scambieranno idee, rancori e profondi dialoghi introspettivi dal sapore amaro e realistico. Paura e Ignoranza risulteranno come imposizioni dei poteri occulti, ma anche il fulcro di ragionamenti e vaneggiamenti. Probabilmente tutto il racconto - per “ragazzi” di ogni età - è solo il simpatico involucro dei suddetti dibattiti; se ne trae un romanzo ponderoso e vitale che trasporterà il lettore…illeso, fin sul mar del Giappone

Informazioni editoriali

  • Titolo Concerto grosso sulla Transiberiana
  • Autore Sonny F. Westmoreland
  • Data di uscita 2013
  • Editore Youcanprint
  • ISBN 9788891114341

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 1 Recensioni
Da Sandro Bartoli il 22 mar 2021
Ebook

Interessante mix di romanzo d'azione e libera interpretazione sulla paura e l'ignoranza volute dall'alto, due argomenti raramente affrontati in un libro, mai in TV e sui quotidiani, portatori come si sa di verità di parte e di comodo (la motivazione di ciò è che chi scrive o da informazione cerca clienti non la verità). Riassumendo, le obsolete bigotteria, e "bigiotteria" da status simbol, prendendo il posto di libero acculturamento personale e doverosa riflessione intelligente hanno gettato la nostra società (anche se l'esempio del racconto si riferisce alla Siberia centro-orientale)in un ridicolo consumismo senza senso che invece di riempirci l'animo ci riempie gli armadi, le cantine e i garage. Il racconto resta ricco e simpatico.

ePub EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile