A proposito del reading
 

Penso che tutti quanti abbiamo capito cosa sia un reading. Ebbene l'ho organizzato una sola volta, circa tre anni fa, in una facoltosa biblioteca. In presenza di tante persone, molte erano parenti, ho letto un mio libro, ho ricevuto tanti consensi, riuscendo a vendere le cento copie che mi ero portato appresso, ma mi sono ammalato d'ansia e disturbi d'umore. Secondo voi sarebbe un bene ripetere l'analoga esperienza o dovrei limitarmi a pubblicare esclusivamente per il self Publishing?
Discussione cominciata da Nicola Iannotta , il 16 Settembre 01:28
Risposte

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più