Arriva Youcanprint Plus: le tue spedizioni Gratis in Italia, per sempre. Provalo Gratis per 15 giorni >
Il mondo dei minori
 
Informazioni del gruppo
Categoria:
Nome:
Il mondo dei minori
Descrizione:
Conoscere la realtà degli adolescenti, le loro aspettative, le paure e la lor voglia di ricercare punti fermi per orientare la propria vita.
Creato:
Lunedì 10 Agosto 2015
Creatore:

Gli ultimi utenti registrati

Annunci

Non ci sono ancora bollettini.

Discussioni

Nessuna discussione ancora aggiunta.

Album di foto

Nessun album ancora creato.

Bacheca

Carlo Silvano, Martedì 01 Dicembre 2015 14:46
Carlo Silvano
Ho aggiornato un blog con la prima parte di un'intervista a Luisa Bonaveno (psicologa presso l'Istituto penale dei minorenni del Triveneto con sede a Treviso). L'intervista integrale è inserita nel volume "Liberi reclusi. Storie di minori detenuti" pubblicata in formato digitale da YouCanPrint. http://carlosilvano.blogspot.it/
 
Carlo Silvano, Martedì 06 Ottobre 2015 14:15
Carlo Silvano
In una ricerca dedicata ai minori ed eseguita da un gruppo di studiosi veneti, è emerso che "L'amicizia è una relazione tra pari connotata da alcune dimensioni caratteristiche, come lo stare insieme attraverso la ricerca e il mantenimento della prossimità e della territorialità, della condivisione, della reciprocità. Anche il conflitto è una caratteristica della relazione amicale, così come lo sono il coinvolgimento affettivo e l'intimità, ovvero la consapevolezza di avere qualcosa in comune".
 
Carlo Silvano, Lunedì 10 Agosto 2015 11:51
Carlo Silvano
Nell'avviare questo gruppo dedicato alla realtà degli adolescenti segnalo un volumetto intitolato “I miei amici. Gli adolescenti di Villorba e Povegliano e il valore dell’amicizia”, scritto da diversi autori come le psicologhe Rita Giannetti, Paola Stefanelli, Mara Quarisa ed Eva Pertoldi. In questo volume sono raccolte le riflessioni e anche i dati emersi in occasione di un incontro pubblico dedicato al tema dell’amicizia tra gli adolescenti che frequentano le scuole medie di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Villorba e Povegliano (Treviso): un’iniziativa promossa e organizzata con l’apporto del Circolo di lettura “Matilde Serao”. La scelta del tema scaturisce dalla consapevolezza che per far fronte a certe problematiche conflittuali quali, ad esempio, il bullismo, o anche semplicemente le incomprensioni che si possono manifestare tra ragazzi, è auspicabile che ogni adolescente sia pienamente inserito in una rete amicale. Cosa, quest’ultima, che favorisce anche la formazione del singolo individuo, che può cogliere l’occasione per confrontarsi con i propri coetanei e vivere in maniera più serena quella fase dell’esistenza in cui si delinea la sua personalità. Il volume è edito dalle Edizioni del noce e si spera di poter arrivare anche ad un'edizione digitale con YouCanPrint.
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più