La vita è tanto breve ed è inutile sprecarla dietro ad un computer.
 

Quando vediamo pubblicare un nostro scritto, ci sentiamo gratificati di ciò che abbiamo portato a compimento, in realtà non è così, poiché, abbiamo sprecato tanto tempo che potevamo utilizzare in un modo diverso. Quello che voglio far intendere e che noi non dobbiamo diventare parte integrante di un isolamento forzato che ci toglie le gioie della vita, scrivere va bene, ma con criterio e non può una ragazza di ventisei anni perdersi nei labirinti profondi della letteratura a discapito di un tempo da vivere in modo tanto diverso.
Discussione cominciata da Nicola Iannotta , il 14 Agosto 09:12
Risposte
Nicola Iannotta, Venerdì 14 Agosto 2020 20:10
Nicola Iannotta
Amici del gruppo, vi invito a partecipare attivamente alla discussione e dire la vostra in merito, si accettano anche pareri contrastanti, ma che siano propositivi.
 
Nicola Iannotta, Venerdì 14 Agosto 2020 20:06
Nicola Iannotta
Cara Raffaella, non vendi niente perché i tuoi libri non vengono pubblicizzati e youcanprint mi sembra sia la piattaforma meno idonea per tale operazione. Ma la discussione è improntata su un altro fattore e cioè il tempo che si perde davanti al computer, io pure mi ci metto e non posso negare l'evidenza dei fatti, ma non mi isolo e quando dico basta, mi alzo e vado a rendermi utile, invece di essere una sagoma vuota ed inutile che si pone davanti ad un monitor per delle ore. Pensa te che per scrivere gli ultimi tre libri, ho impiegato la bellezza di due lunghi anni. E per chiudere, ti avrò detto mille volte che i libri vanno posti nei punti vendita dei centri commerciali. Un saluto a te e agli amici del gruppo.
 
Raffaella Villaschi, Venerdì 14 Agosto 2020 19:28
Raffaella Villaschi
Caro Nicola hai ragione, io non vendo niente, non so perché ma passa la voglia di scrivere e di sentirsi sempre più sola con me. Alla fine capisco anche questo; i miei libri non lì vendo perché non interessano, forse non sono importanti
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più