Malgrado tutto siate più coerenti.....
 

Che sia oggetto di vanto essere associato ad un gruppo di bravi autori, dotati di indubbia qualità espressiva, è cosa risaputa, seppur, ormai da tempo, languono i loro interventi, in ambito sociale, non bisogna biasimarli, giacché, a parer mio, il loro silenzio potrebbe essere determinato da fattori di natura contrastante......
Discussione cominciata da Nicola Iannotta , il 08 Agosto 08:32
Risposte
Nicola Iannotta, Giovedì 09 Agosto 2018 08:22
Nicola Iannotta
Raffaella, hai bisogno solo di autostima, il resto verrà da se.
 
Raffaella Villaschi, Mercoledì 08 Agosto 2018 17:45
Raffaella Villaschi
Ci sono tanti autori bravi non io purtroppo, però beati loro!!!!
 
Nicola Iannotta, Mercoledì 08 Agosto 2018 11:19
Nicola Iannotta
Mi scusi le perplessità, ma lei, per comunicazione emotiva, intende che ci si legga nel pensiero? Altrimenti non saprei come interpretare le sue parole, comunque, mi dispiace, ma non sono in possesso di tale facoltà, nonostante ci troviamo a vagare in un campo virtuale, non mi riesce di dare un senso assennato ai suoi fraseggi. Mi scuso di nuovo, ma io sono in tipo esplicito e portato a dire sempre ciò che penso.
 
anna maria miccoli, Mercoledì 08 Agosto 2018 10:05
anna maria miccoli
Credo che non sempre alle considerazioni che noi rivolgiamo agli altri, debbano necessariamente seguire delle risposte. A volte, le parole che noi diciamo, o scriviamo, possono semplicemente suscitare negli interlocutori, riflessioni, impressioni, idee, che non richiedono una verbalizzazione. Mi piace definirla, questa, comunicazione emotiva.
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più