Spinoza e Shakespeare: passioni, desideri, mimesis. Un confronto attraverso René Girard di Lara Ferri
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Spinoza e Shakespeare: passioni, desideri, mimesis. Un confronto attraverso René Girard
  • Autore: Lara Ferri
  • Data di uscita:2017
  • Pagine: 212
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788892698864
{DATI_FINE}
CARTACEO
€16,00 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo Lunedì 19 novembre? Ordina subito
{DESC} Attraverso i grandi capolavori di Cervantes, Dostoevskij, Proust e Dante, René Girard ci aiuta a scoprire quale sia la vera natura del desiderio, elevando il concetto di mimesis a fondamento dei nostri affetti. La natura del desiderio è imitativa e non oggettuale, non si rivolge all'oggetto ma si instaura mediante uno schema triangolare che comprende un soggetto, un oggetto e un modello. Il desiderio mimetico, come definito da Girard, nasce a partire dal desiderio dell'Altro: mentre l'oggetto perde qualsiasi valore, il modello o mediatore diviene il vero protagonista, colui il quale, conferendo prestigio al proprio oggetto, alimenta la nostra attrazione verso di esso. Girard delinea una spirale mimetica riconducibile non solo alla letteratura ma estendibile sino agli ambiti teatrali e filosofici: è in quest'ottica che si intrecciano i contributi significativi di Shakespeare e di Spinoza.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più