Chymica Vannus e Commentatio de Pharmaco Catholico di Johannes de Monte-Snyder, Anonimo, G. Sergio, M. Marta
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI} {DATI_FINE}
CARTACEO
€29,90 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo entro Giovedì 24 ottobre? Ordinalo subito
{DESC} La traduzione del trattato “Reconditorium ac reclusorium ...CHYMICA VANNUS...”, che comprende “Commentatio de Pharmaco Catholico”, è stata ispirata da quella di un secolo precedente, effettuata da Gerolamo Moggia e Vincenzo (in arte “Vinci”) Verginelli negli anni 1921-'25, che rimase manoscritta. Quest’opera, per tre quarti di Autore anonimo (probabilmente Thomas Vaughan, Gran Maestro della Rosa+Croce del Seicento), fu pubblicata nel 1666”, è una pietra miliare nella storia della ricerca ermetica del “lapis philosophorum”, che avvince per la profonda spiritualità dell’insegnamento rosacrociano, per la ricchezza di citazioni mitologiche e riferimenti storici, e per la complessità dello stile prosastico-poetico. L’ultimo quarto dell’opera è un trattato pura-mente alchemico: “Commentatio de Pharmaco Catholico”, scritto in tedesco da Johan de Monte-Snyder e tradotto in latino dallo stesso Autore di “Chymica vannus”: qui emerge la “danza” dei “metalli”, che devono trasmutarsi in “oro”, attraverso le sette operazioni ermetiche, che conducono al compimento della “Grande Opera”.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più