Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Biagio e Gianni l'usuraio. Il bene e il male a Scampia

Biagio e Gianni l'usuraio. Il bene e il male a Scampia

di Gennaro Sorrentino (Autore)

Biagio è un uomo onesto e generoso, tradito dalla moglie Clementina, che lavora in un supermercato del centro di Napoli. Gianni l’usuraio è un benzinaio di Aversa che ha stretti contatti con clan di camorristi di Scampia. Sono due simboli di una complessa realtà, quella di Scampia, dove coesistono il bene e il male, dove talvolta a causa dell’assenza dello Stato prevale il male.
Biagio sospetta che la moglie Clementina gli nasconda la verità su un furto avvenuto al supermercato dove lei lavora. Decide di controllarla. Scoprirà in seguito che il furto è stato organizzato da Bruno Menna, direttore del supermercato, con la complicità di Clementina che ne è diventata l’amante.
L’investigatore privato, detto “papillon”, ha una figlia con un grave tumore al cervello, da fare operare in un ospedale di Marsiglia. Ha bisogno di soldi, si rivolge al benzinaio usuraio Gianni Ruminale. In cambio si offre di fare da corriere per portare la droga agli spacciatori di alcuni comuni della periferia di Napoli.

Informazioni editoriali

Data di uscita
2019
Editore
Youcanprint
Pagine
130
ISBN
9788831650328

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Consegna prevista: lunedì 03 ottobre
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint è la prima piattaforma Italiana di self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2021 (Associazione Italiana Editori)