Facebook

CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Bacis Alina Corina

Bacis Alina Corina

Eileen Bart è uno pseudonimo. Di base giornalista. Di fatto, tutt'altro. Esperienze da "capogiro". Viene dalla Transilvania. È emigrata insieme all'ex marito con l'intenzione di arrivare, dalla zia, in America. Durante il tragitto si è fermata in Italia,dove, per una serie di folli circostanze ha deciso di rimanere. In un secondo momento ha divorziato. Si è risposata con un italiano, Cristian di cui dice: Cristian è stata la mia salvezza. Sono contenta di tutto quello che mi è successo perché alla fine ho conosciuto lui. La Bart viene da una famiglia di intellettuali, mamma un'insegnante di filosofia, padre regista. Persone dalle grandi raffinatezze culturali sognavano un futuro adeguato anche per la figlia. La sua lontananza gli ha lasciato una perenne malinconia.In occasione della tragica scomparsa della madre, la Bart ha deciso di ricominciare a scrivere. La sua mamma, da un altra dimensione, le terrà la mano in salita verso la "cima dell'Everest."Ha scritto due libri.Il primo "Perché ci chiamano rumeni di m.. e italiani ma.." è stato giudicato dalla stampa" per i contenuti espressi il libro della Bart ha le potenzialità del best seller".Il secondo libro si rivolge soprattutto al mondo delle donne. Chi affascinata dai soldi, carriera, sesso e amore chi dalla crescita personale e addirittura fisica quantistica. Con un linguaggio schietto spiega la fisica quantistica e la legge d'attrazione a portata di qualsiasi donna. Lo fa tramite le cinque storie d'amore di Carmen, la protagonista del romanzo. Il messaggio del libro in parole povere sarebbe questo:i grandi fisici quantistici hanno scoperto l'acqua calda. È con questo al terzo libro. Statemi bene!

I Bestseller dell'autore