La trappola dello scudo di Rudina Vukaj
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: La trappola dello scudo
  • Autore: Rudina Vukaj
  • Data di uscita:2018
  • Pagine: 204
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788827852750
{DATI_FINE}
CARTACEO
€15,00 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo Martedì 22 gennaio? Ordina subito
{DESC} Il titolo ‘La trappola dello scudo’ non è un gioco di parole ma una realtà, perché, spesso, là dove cerchiamo riparo troviamo un grande pericolo. Non è facile scoprire ed accettare una verità che va a cozzare con la nostra comodità, con le nostre abitudini ed il nostro modo di vivere il quotidiano; ma nella vita non si finisce mai di trovarsi davanti a delle scomode scelte che, solitamente, si fanno in base al risultato che si vuole raggiungere o mantenere. Se si ambisce ad essere se stessi non c’è altro mezzo se non attraverso la sincerità. Siamo abituati a vivere la nostra vita dando tante, troppe, cose per scontato e fidandoci delle persone, spesso, solo per paura di guardare in faccia la realtà! Abbiamo il timore di mettere in dubbio le cose e le persone ma il dubbio è utile, oltre ad essere un diritto! Perché attraverso esso riusciamo ad uscire fuori dagli schemi imposti, e guardare la verità per quella che è, e non per quella che ci viene presentata; molto spesso, altamente alterata. È assurdo che chi dice di amarci possa anche solo pensare di aver il diritto di ostacolare la nostra libertà di essere noi stessi, e di plasmare il nostro carattere a suo piacimento. Gli scudi d’amore, spesso, sono come il tarlo, ti scavano da dentro.
 
Questo libro ha ottenuto N. 2 recensioni dai nostri lettori
Laura Bianchi - dicembre 05, 2018
Come già m'aspettavo... la trappola dello scudo é un libro che merita essere letto. Profondo e leggero e Sopratt
utto attuale. Complimenti... Lo consiglio vivamente

Annamaria Trevisan - novembre 27, 2018
Finalmente ho finito di leggerelo...
Dopo un inizio un po' labirintico ho raggiunto qualcosa di speciale e autentico. È proprio vero che spesso guardiamo gli altri per giudicarli, ostacolarli e distruggerli e non ci accorgiamo che li buttiamo in fondo ad un burrone dove quasi nessuno li può vedere; un amore troppo soffocante o assente fa altrettanto male. Ma alla fine il bello del viaggio non é la destinazione ne la meta certa ma l'emozione che ti dona il percorso. Complimenti è bellissimo!


Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più