NOVITA': Abbiamo tagliato i costi di conversione ebook del 70% per sempre: 0.10 per epub normale, e 0.25 per layout fisso!
Chiari di saggezza. Per essere più felici e consapevoli di Vincenzo Mengano
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Chiari di saggezza. Per essere più felici e consapevoli
  • Autore: Vincenzo Mengano
  • Data di uscita: 2018
  • Editore: Youcanprint
  • DRM: Assente
  • ISBN: 9788827804803
{DATI_FINE}
EBOOK
€3,99 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
{DESC} Dall'antica sapienza orientale un aiuto per la nostra vita di tutti i giorni, una raccolta di profondi ed utili suggerimenti per affrontare le difficoltà che la nostra esistenza quotidianamente ci riserva..., secondo l'esperienza pluriennale di un medico occidentale a contatto con le tradizioni spirituali del'Oriente. Dalla prefazione: alleviare la sofferenza umana è possibile? Si. Esiste una quota soggettiva di sofferenza che possiamo eliminare, usando la mente nel modo giusto. Ovviamente tutti conosciamo il dolore causato dalla perdita di una persona cara o quello che deriva da un problema fisico, ma questo tipo di sofferenza è motivata e richiede trattamenti specifici che non rientrano in questo contesto. Qui si vuole prendere in considerazione la sofferenza inutile che noi stessi ci procuriamo con atteggiamenti mentali errati, che possiamo correggere. Vediamo alcuni esempi: rimuginare sul passato con risentimento o rimpianto oppure vivere ansiosamente proiettati nel futuro, vale a dire, dimentichi dell'unica realtà autentica , quella del presente, ci "trasferiamo" in una dimensione artificiale, puramente mentale, quella del passato che non c'è più o del futuro che è pura fantasia, soffrendo di conseguenza. Ancora un altro atteggiamento sbagliato: l'abitudine di valutare negativamente le proprie capacità e possibilità, per una sorta di automatismo mentale, quasi autolesionista, che condiziona e limita lo sviluppo delle proprie potenzialità. Fissarsi su pensieri ed emozioni, con il tormento che ne consegue, rappresenta un ulteriore caso di sofferenza mentale "autoindotta" in quanto, nella condizione naturale della nostra esistenza, siamo continuamente pervasi da un flusso mutevole e fugace di pensieri, sia positivi che negativi, associati alle relative emozioni, che sorgono e svaniscono spontaneamente: siamo noi che li "afferriamo" bloccandoli, aumentandone, così, la consistenza ed il peso che possono avere nella nostra vita. Facile a dirsi? Tendenze troppo radicate da superare? No, se ci alleniamo nel modo corretto e con un minimo di tenacia; del resto il raggiungimento dell'obiettivo, in questo caso, ha un riscontro immediato in termini di riduzione della sofferenza! Tutti noi sperimenteremo stati mentali più liberi e gratificanti se porremo in atto quegli accorgimenti, qui descritti, utili per superare gli ostacoli che ci separano da una maggiore felicità. Questo libro è per tutti, indipendentemente dal credo ed orientamento culturale, e non richiede scelte di tipo religioso o filosofico; rappresenta la sintesi di conoscenze maturate, in un arco temporale di circa quarant'anni, nell'incontro tra un medico occidentale di formazione olistica ed il pensiero orientale, così come tramandato da alcuni dei suoi più prestigiosi esponenti, secondo importanti tradizioni dell'India, Tibet e Cina.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più