Arriva Youcanprint Plus: le tue spedizioni Gratis in Italia, per sempre. Provalo Gratis per 15 giorni >
Il potere della legge di attrazione di Neville Goddard
 
Il potere della legge di attrazione Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Il potere della legge di attrazione
  • Autore: Neville Goddard
  • Narratore: Stefano Trillini
  • Data di uscita:
  • Durata: 5 ore e 51 min Categorie
  • Lingua:
  • Editore: Bore srl - Youcanprint.it
  • ISBN: 9788831689007
{DATI_FINE}
AUDIOLIBRO
{DESC}Questi libri ti insegneranno a diventare padrone del tuo mondo e Creatore consapevole del tuo Destino. In questa preziosa Antologia, vengono spiegati in maniera chiara ed esaustiva, i passi per far sì che i desideri più profondi accadano nella realtà. Il mondo, e ogni cosa in esso, è la coscienza condizionata dell'uomo che si oggettiva. La coscienza è tanto la causa quanto la sostanza del mondo intero. Dunque è alla coscienza che dobbiamo rivolgerci se vogliamo scoprire il segreto della creazione. Conoscere la legge della coscienza e il metodo di mettere in pratica tale legge ti permetterà di realizzare tutto ciò che desideri nella vita. Armato della conoscenza attiva di questa legge, potrai costruire e tenere in piedi un mondo ideale. La coscienza è la sola ed unica realtà, non in senso figurato ma reale. Per essere chiari, questa realtà può essere paragonata ad un torrente che si divide in due parti, il conscio e il subconscio. Per far funzionare intelligentemente la legge della coscienza è necessario comprendere la relazione fra il conscio e il subconscio. Il conscio è personale e selettivo; il subconscio è impersonale e non-selettivo. Il conscio è il regno degli effetti; il subconscio è il regno delle cause. Per mezzo di questa legge - che dapprima concepisce un'idea e poi la imprime nel subconscio - tutte le cose si evolvono dalla coscienza; e senza questa sequenza non avverrebbe nulla di ciò che avviene. Il conscio imprime il subconscio mentre il subconscio esprime tutto ciò che gli viene impresso. Il subconscio non dà origine alle idee, ma accetta per vere quelle che la mente conscia percepisce come vere, e in un modo che solo lui conosce rende oggettive le idee accettate. Dunque, attraverso il potere di immaginare e sentire e la libertà di scegliere l'idea da considerare, l'uomo ha il controllo sulla creazione. Il controllo del subconscio si compie attraverso il controllo delle tue idee e delle tue sensazioni. Il meccanismo della creazione è nascosto nei recessi del subconscio, nel lato femminile ovvero nell'utero della creazione. Il subconscio trascende la ragione ed è indipendente dalle stimolazioni. Esso intende la sensazione come fatto esistente dentro di sè e su questa supposizione procede a dargli espressione. Il processo creativo inizia con un'idea e continua il suo ciclo come sensazione per poi terminare nella volontà di agire. Le idee si imprimono nel subconscio per mezzo delle emozioni. Nessun'idea si può imprimere nel subconscio finchè non sia sentita, ma una volta sentita - che sia buona, cattiva o indifferente - dev'essere espressa. L'emozione è il solo ed unico mezzo attraverso il quale le idee vengono comunicate al subconscio. Di conseguenza, l'uomo che non controlla le proprie sensazioni potrà facilmente imprimere al subconscio uno stato indesiderato.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più