PROMOZIONE RISTAMPA: 1 copie omaggio ogni 10 ordinate. Per tutti i dettagli della promozine clicca qui
Il nemico nascosto di Emanuela Guttoriello
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Il nemico nascosto
  • Autore: Emanuela Guttoriello
  • Data di uscita:2016
  • Pagine: 32
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788892632271
{DATI_FINE}
CARTACEO
€7,00 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo Lunedì 24 settembre? Ordina subito
{DESC} La febbre corrode le ossa quando ha finito di divorare le viscere. Si fa strada lentamente, come una termite, il viso avvampa, le mani tremano e le gambe vogliono andare. E vanno, lì, puntualmente, ancora. Di giorno in giorno, di ora in ora, per colpa di questa febbre che non dà tregua, che non concede compromessi, il mio cuore si serra in una morsa, la testa si annebbia e mi ritrovo lì, con altri strani personaggi febbricitanti... Edizione in lingua russa
 
Questo libro ha ottenuto N. 1 recensioni dai nostri lettori
Emanuela Guttoriello - marzo 02, 2017
RECENSIONE DI LIDIA POPA
Un libro che sciocca per la schiettezza con la quale vengono raccontati molti drammi psicologici, opera di bene che diventa la fortuna delle vite salvate dall’orrore della pedofilia, prostituzione, ricatto o da un mondo in cui le tradizioni delle spose bambine salvano famiglie della povertà. Tutto prosegue con una suite di racconti che traspone con parole semplici la faccia del mondo occidentale, frivolo, sconosciuto, che non conosce il peccato originale però è pieno di odio, droga, alcool e giochi d’azzardo condannando l’intruso arrivato dal sud del mondo pronto a cambiare la vita in meglio, invece l’idillico è frastornato. “Il nemico nascosto” vive nelle vicinanze, tra i cunicoli della modernità colma di stress che induce alla emarginazione e depressione, dettando le sue regole fatte di strani giochi occulti, che portano la persona nel dimenticatoio più profondo ad essere nessuno tra tanti che corrono con i lupi. Di seguito un brano di uno dei tanti racconti.

“L’arte della sopravvivenza al dolore trova addentellati in ere dimenticate, almeno all’apparenza. La resistenza del cuore alla pena che sembra insopportabile all’inizio passa attraverso fiumi in piena e terremoti, incendi, eclissi e violente alluvioni. Poi si cheta, si affievolisce. Torna in mille modi a ripetersi nei secoli futuri, mai appagata né sazia di anime, la pena. Si traveste da uomo, da donna, da figlio, da amica. Indossa parrucche colorate, veste marche importanti, usa sempre lo stesso specchio. Illumina con la stessa luce scialba e fioca il cammino altrui, stravolgendolo. Vuole correre e lascia che tu corra al suo fianco, ti deride mentre provi a superarla, ma ti rispetta quando le passi avanti. Le avrai versato molti interessi in lacrime amare.”

(Emanuela Guttoriello,” Il nemico nascosto” , ed. Youcanprint)


Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più