Facebook

CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Ada Trifirò

Ada Trifirò

Sono nata nel 1968 a Milazzo (provincia di Messina), che ho lasciato nel ’95 per iniziare un viaggio nella cooperazione internazionale durato ventitré anni. Ho vissuto in Albania, Macedonia del Nord, Kosovo, Colombia, Argentina, Brasile e Uruguay. Ho lavorato con gruppi di donne, persone private della libertà, migranti, rifugiati/e, imprese sociali e cooperative. In quegli anni, ho scritto di diritti umani e storie di donne. Ed ho coltivato la mia passione per il viaggio, la narrazione biografica, le arti plastiche e la cucina del mondo. Dal 2012 sono insegnante di yoga e nel 2015 ho fondato a Montevideo Ánima Yoga: spazio di pratica che da allora mi accompagna per il mondo. Nel 2017 sono tornata a vivere in Europa e un anno dopo mi sono stabilita con il mio compagno a Castroreale: antico borgo siciliano, incastonato fra i Nebrodi e il Mediterraneo. E nella calma di questo luogo, pratico yoga, scrivo e dipingo. Continuo a collaborare con progetti di cooperazione internazionale e di cooperazione sociale. E mi gusto la lentezza, la famiglia e i cari cari amici e amiche che vivono qui o che ci vengono a trovare dai paesi del mondo che sono stati la nostra casa. Sono femminista da sempre e per sempre: ed è da questo luogo dell'anima che sgorga principalmente la scrittura. Fra le mie pubblicazioni: “Colombia. Voci di donne da un paese in guerra”, Palombi Editore, Roma 2002; “…E siamo partite. Migrazione, tratta e prostituzione straniera in Italia”, Astrea Giunti 2003 (scritto con Carla Corso); “Mujeres que ejercen la prostitución en Colombia. Una historia de equidad de género y marginación”, Editorial Lealón, 2003 Medellín, Colombia.

I Bestseller dell'autore